377-1526578
Categories
Carrello: 0 items
è vuoto
Qui il tuo slogan!

Pietra: Pendolo Ametista

Il Pendolo viene usato nella "divinazione".

Sospeso ad un filo, attraverso l'interpretazione dei suoi movimenti in risposta alle nostre domande interiori, aiuta al raggiungimento di consapevolezze cercate. Esso va sintonizzato sulla giusta lunghezza d'onda,su colui che sta cercando risposte, eliminando il più possibile le eventuali interferenze di vario genere che potrebbero modificare , anche negativamente, le varie interpretazioni.

Pendolini sono stati rinvenuti un po' in tutto il mondo, in Egitto (all'interno di una tomba), in siti archeologici celtici-druidi, in Cina. Importante è disporsi interiormente con calma, tranquillità,e con minima aspettativa possibile riguardo agli esiti della ricerca (altrimenti le risposte potrebbero essere guidate dai propri sentimenti), e una totale fiducia nelle proprie abilità sensoriali interiori. I

Pendoli possono eseere di diversi materiali e colori, ma si pensa che i Quarzi possano aiutare anche i meno esperti.

----------------------------------------------------------------------------

Il nome Ametista deriva dalla parola greca ametusthos , che significa “non intossicato” e deriva da un’antica leggenda. 

Il dio del vino Bacco, arrabbiato per essere sempre stato rifiutato dalla dea Diana e determinato a vendicarsi per questo, decretò che la prima fanciulla che avrebbe incontrato sulla sua strada sarebbe stata divorata dalle sue tigri.Le bestie feroci balzarono contro una giovane e bella vergine di nome Ametista , che stava recandosi proprio a pregare nel santuario di Diana.

Pregò cercando la protezione della dea e fu salvata trasformandosi in un cristallo chiaro e bianco pochi istanti prima di essere dilaniata dalle fiere. 
Bacco, rimpiangendo la sua crudeltà, si inginocchio davanti all'esile corpo pietrificato della giovane e si mise a piangere. Le sue lacrime miste al succo delle sue uve, versato in segno di offerta sulla pietra cristallina, trasformarono ques'ultima, dandole un colore violaceo. 
Nel corso della storia la virtù speciale dell’ametista è stata quella di prevenire l’ubriachezza.
Antichi Greci e Romani regolarmente punteggiavano i loro calici con l’Ametista, credendo che il vino bevuto da una coppetta di ametista fosse inefficace da intossicare, e una pietra indossata sul corpo, specialmente all’ombelico, aveva la capacità di mitigare l’eccessiva  passione.
L’Ametista risveglia la propria spiritualità accrescendo la conoscenza di una realtà al di là della materia. Aiuta a percepire, quindi, l’aspetto spirituale che si cela dietro gli avvenimenti, rielaborando i dispiaceri con la capacità di attenuare la tristezza, in quanto percepisce oltre il presente, oltre la realtà materiale.
Inoltre, accresce il senso di giustizia, l’umiltà e l’onestà.

Riduce l’istinto egoistico e rafforza la capacità d’amare. È un efficace calmante per la mente, che favorisce la concentrazione e placa i pensieri confusi. l’Ametista ha la capacità di alleviare i sensi di colpa, rafforzando la sicurezza in se stessi e diminuendo i complessi d’inferiorità.

Pietra Pendolo Ametista

COLPIE076

Pietra: Pendolo Ametista Il Pendolo viene usato nella "divinazione". Sospeso ad un filo, attraverso l'interpretazione dei suoi movimenti in risposta alle nostre domande interiori, aiuta al raggiungimento di consapevolezze cercate. Esso va sintonizzato sulla giusta lunghezza d'...
  • Peso spedizione: 0.1kg.
  • Prodotto da: Pendoli
12 disponibilità in magazzino
€18,00

Recensioni attuali: 0

Prodotto inserito in catalogo luned́ 11 gennaio, 2021.